Notizie



S.E.R. Monsignor Corbellini Presidente dell'Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica è tornato alla Casa del Padre

S.E.R. Monsignor Corbellini si è spento all’ospedale di Parma, dove era ricoverato, il 13 novembre 2019. Aveva 72 anni. Papa Benedetto XVI nel 2009 lo aveva nominato presidente dell’Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica e nel 2010 presidente della Commissione disciplinare della Curia Romana. Le esequie si terranno sabato 16 novembre alle ore 14.30 nella cattedrale di Piacenza

Img_2

Mons. Giorgio Corbellini era nato a Viserano, frazione di Travo, in provincia di Piacenza e diocesi di Piacenza-Bobbio, il 20 aprile 1947. Entra nel seminario di Piacenza ad appena 11 anni ove compie gli studi medi e superiori. Dal 1966 al 1972 ha compiuto gli studi filosofici e teologici presso il Collegio Alberoni di Piacenza. Il 10 luglio 1971 viene ordinato presbitero nella chiesa parrocchiale di San Lazzaro, presso il Collegio Alberoni a Piacenza, dal vescovo Enrico Manfredini. Dopo l'ordinazione ha prestato servizio in diocesi di Piacenza, nella Parrocchia di Sant’Antonino a Borgo Val di Taro (Pc), fino al 1981 quando si è trasferito a Roma per compiere gli studi di diritto alla Pontificia Università Lateranense, dove si è laureato con il massimo dei voti in utroque iure ed ottiene nel 1985 il titolo di Avvocato Rotale. Nello stesso periodo inizia a svolgere il servizio pastorale nella Parrocchia di Santa Lucia a Roma

Dal 1º ottobre 1985 è al servizio della Santa Sede, inizialmente come addetto al Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi poi, dal 1º settembre 1992, come capo dell'Ufficio Giuridico del Governatorato per lo Stato della Città del Vaticano. Il 12 gennaio 1990 è nominato cappellano di Sua Santità ed il 17 novembre 1994 prelato d'onore di Sua Santità. Dal 19 aprile 1993 ha svolto il ruolo di Vice-Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, fino al 3 settembre 2011. Nel 1994 assume l’incarico di Docente di Ius Civitatis Vaticanae alla Pontificia Università Lateranense presso l’Istituto Utriusque Iuris.

Il 12 settembre 2009 riceve l'ordinazione episcopale, nella basilica di San Pietro in Vaticano, per imposizione delle mani di Papa Benedetto XVI.

Sceglie per il suo motto episcopale Servi inutiles sumus. La sua vita testimonia pienamente la sua profonda umiltà e fedeltà al servizio del Magistero Pontificio. Il 30 gennaio 2014 papa Francesco lo nomina presidente ad interim dell'Autorità di Informazione Finanziaria.

Mons. Corbellini è stato membro di nomina pontificia: della Commissione Speciale per la trattazione delle cause di scioglimento di matrimonio «in favorem Fidei» presso la Congregazione per la dottrina della Fede; della Congregazione per le Cause dei Santi dal 2016; del Collegio per l’esame dei ricorsi in materia di Delicta reservata. E’ stato inoltre Notaio dello Stato della Città del Vaticano e Giudice presso il Tribunale di Appello del Vicariato di Roma.

Nel 2017 riceve il Premio Antonino d’Oro dai Canonici del Capitolo di Sant’Antonino di Piacenza.

Autore di numerosi articoli e pubblicazioni in materia di diritto canonico e di diritto dello stato della Città del Vaticano, ha collaborato per la redazione di testi normativi in numerose Commissioni presso la Segreteria di Stato, l’APSA, il Governatorato ed il Vicariato di Roma.


NORME E DOCUMENTI

In questa sezione sono presenti le norme e i documenti vigenti per il personale della Santa Sede. Tutti gli altri Regolamenti vigenti sono al momento consultabili sui Bollettini ULSA. Prossimamente saranno disponibili anche in questa sezione dedicata.


Udienza ai dipendenti della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano del 21 dicembre 2019

Manifesto dei comportamenti organizzativi


Il manifesto