Attività di conciliazione e arbitrato

Print Mail Pdf

Nel 2016 sono state presentate all’ULSA 6 istanze, ai sensi dell’art. 11 dello Statuto, davanti al Direttore, di cui 1 è stata conciliata, 1 è stata dichiarata improcedibile, 1 è stata chiusa per inattività della parte istante e 3 sono pendenti in attesa di accordo conciliativo tra le parti. Le istanze hanno riguardato: in due casi l’impugnativa per la risoluzione del rapporto di lavoro per il superamento del comporto del periodo della malattia, in un caso la risoluzione del rapporto di lavoro a seguito di sentenza penale. Tre istanze, invece, riguardano trasferimenti di Ufficio o comunque mutamento di funzioni o distacco temporaneo. 

E’ stata conciliata, inoltre, una controversia relativa ad un rapporto di lavoro privatistico.

Il Direttore ha tenuto 5 udienze per il tentativo rituale di conciliazione.

Il Collegio di conciliazione e arbitrato ha tenuto 2 udienze ed ha emesso un’ordinanza con cui ha dichiarato la cessazione della materia del contendere in merito ad una istanza in materia previdenziale.

Sono state effettuate dal Presidente 7 nuove iscrizioni all’Albo degli Avvocati presso l’ULSA e 4 conferme di precedenti iscrizioni, dopo il previsto triennio, come da disposizioni statutarie.